Comprare una Azienda

Pubblicato il
Home|  Cessione Azienda |  Concordato in Bianco | Concordato in Continuità | Concordato in Discontinuità  | Contatti |  Lavora con Noi |News |
cessione aziende in crisi e consulenza per aziende Capitali e Idee cessione aziende in crisi 

Comprare una Azienda

Comprare una Azienda è sempre un passo importante.

Comprare una azienda impone delle scelte tra comprare una azienda sana e incrementarne il fatturato oppure scegliere una azienda in evidente crisi per ristrutturarla e rilanciarne la presenza sul mercato delle aziende attive.

Ci sono aziende che sembrano valide ma in realtà sono aziende zombie vive solo apparentemente mentre ci sono aziende che sembrano non avere nessun valore ma con un minimo di ristrutturazione e ottimizzazione delle risorse possono dare grandi soddisfazioni

Capitali e Idee attraverso la sua finanziaria Capital ha selezionato per TE alcune delle migliori proposte del mercato e te le propone indicandoti anche cosa fare per ottimizzarle.

Capitali e Idee ricerca le aziende  in Crisi e le ripropone sul mercato per il rilancio .

Ma cosa vuol dire azienda in crisi ?

Le aziende in crisi rappresentano tutte quelle situazioni  nelle quali le aziende hanno bisogno di una fase di rilancio o non riescono a esprimere il loro vero valore e potenzialità.

Proprio in questi momenti, in cui l’impresa avrebbe maggior bisogno di apporto di capitale, il sistema tradizionale del credito si allontana destinandole alla fine.

Capitali e idee come sempre va contro corrente , crede ricerca e propone ai suoi investitori di investire il proprio capitale proprio in queste fasi della vita dell’azienda.

Capitali e idee ha quindi creato il Mercato delle Aziende in Crisi  : Borsino delle Aziende in Special Situation

Cosa comprende questo mercato di libero scambio ?

comprare una azienda in crisi perché sono Aziende che hanno una situazione debitoria e passivo superiore al loro valore sul mercato. Aziende in crisi, protestate o fortemente indebitate con Fornitori Erario Banche. Aziende che hanno subito un calo di fatturato tale da impedirne il regolare esercizio. Aziende prive di organo amministrativo o con lo stesso decaduto Aziende prive della liquidita necessaria per far fronte ai propri impegni nei confronti di banche – fornitori – erario – dipendenti. Aziende in liquidazione. Aziende in concordato o fallite (solo per curatori o commissari). Aziende che per diversi motivi non rientrano più nella sfera di interesse dei proprietari, soci o eredi. Aziende in fase di start up. Aziende con gravi problemi di gestione a causa di incidenti sul lavoro o azioni da parte delle autorità Aziende con Marchi Registrati® o in pending TM di notevole valore, non più utilizzate.

Chi ha interesse a cedere una Azienda in Special Situation  ?

comprare una azienda in crisi- Proprietari o Soci che decidono di non voler proseguire nell’attività di risanamento aziendale evitando così rischi connessi a tali azioni (fallimento aziendale e/o personale , bancarotta, perdita dei propri beni e fidejussioni, spese di avvocati consulenti o altro) o che decidono di riaprire una nuova azienda in Italia o all’estero.

Banche o Leasing che detengono azioni di aziende che intendono cedere o che fanno parte di pacchetti di crediti da cartolarizzare. Curatori Fallimentari Nominati Dai Tribunali che intendono proporre al mercato aziende soggette a procedure concorsuali. Commissari Speciali Di Tribunali che intendono ottenerne la migliore quotazione dal mercato dell’azienda da cedere. Liquidatori in genere.

Chi ha interesse a comprare una Azienda in Special Situation  ?

comprare una azienda in crisi- Investitori Finanziari (Raiders)Aziende Concorrenti Fondi Di Investimento Crowdfounding Privati Investitori Dipendenti e Organo Direttivo Dell Azienda ( L.B.O.) Avvocati – Commercialisti Operatori Finanziari – Imprenditori

Presupposti di Acquisto

comprare una azienda in crisi- Salvo diversi e personalizzati accordi, l’acquisto di una azienda del Borsino Special Situation Company prevede:

Acquisizione della maggioranza o totalitaria delle quote. Inserimento di una proprio Amministratore o Liquidatore. Accollo di tutti i debiti e crediti in generale. Subentro nelle posizioni bancarie e assicurative. Accollo del contenzioso tributario. Gestione dell’eventuale messa in liquidazione. Gestione e organizzazione delle procedure di concordato. cambio di sede.Capitali e idee

Cerchi una Azienda da Rilevare ?

Guarda le proposte recenti e richiedi l elenco completo a Capital Aziende in vetrina

NOME*
CITTA' *
TELEFONO *
-
E-MAIL*
MESSAGGIO :