Banche regole e malagestione

Un caro amico mi diceva sempre :”- Quando hai metti i soldi in banca li hai persi ” eravamo nel 2001 ,quando le banche erano ancora libere dai cavilli delle norme dell’antiriciclaggio e se volevi prelevare una somma di denaro importante potevi ottenerla senza grossi problemi ..ovviamente si doveva disporre della somma sul conto .

Oggi le cose sono cambiate ,se vai in banca e chiedi 10mila euro, il Direttore il più’ delle volte ti scruta con occhi di sospetto e spesso ti chiede il motivo di tale prelievo .

Pare quindi naturale chiedersi ma di chi sono i soldi ? Una volta che li porto in banca ne porto’ disporre a mio piacimento ?

La risposta e’ più’ complessa di quello che si possa pensare ..

Perche’ per legge nessuno ti può’ impedire di prelevare i tuoi soldi dal conto, ma se superi una certa soglia ,la banca ti potrebbe segnalare e di conseguenza bloccare il conto fino a che non siano stati accertati la provenienza dei fondi ed i motivi del prelievo .

A chi farebbe piacere una verifica fiscale ?

Certo qualcuno si erigere’ a onesto pagatore delle tasse e quindi dichiarerà’ di non avere alcun dubbio e timore di superare indenni una verifica fiscale .

Ma quanto tempo potrebbe passare dal blocco di un conto al suo sblocco e messa a disposizione dei denari ?

Sicuramente più’ di quanto ognuno di noi si possa immaginare ,a volte servono alcuni giorni a volte dei mesi , e se quei soldi mi servivano per una urgenza ?

Ecco queste situazioni molto più’ comuni di quello che si possa immaginare ,ci fanno capire che il sistema quando crea delle norme queste norme rischiano di creare risultati non desiderati , infatti anche a causa di questa situazione e della presa di conoscenza di molti clienti delle banche che all’alba del 2021 ,ci sono persone che conservano i loro risparmi o buona parte di essi in casa o sotto il materasso ,dando luogo ad un fenomeno assai diffuso ovvero quello del mancato reinvestimento del denaro circolante .

Questa pratica dannosa per l’economia ,esiste in tutto il mondo ed in Italia siamo maestri nel metterla in pratica ,seguiti dai francesi ,americani e ovviamente dai paesi in via di sviluppo ma li i motivi sono più’ legati ad un disservizio che alla reale esigenza di scansare regole poco pratiche .

Call Now Button